Ragazza incapibile part 2

Ciao ragazzi, scrivo qui per far sapere a quei pochi che mi avevano risposto nel vecchio topic come procede.
Premetto che non sono ancora arrivato a baciare la ragazza in questione ma sti cazzi keep going on, vorrei parlare di quello che ho fatto domenica e di come mi sono sentito molto più energico dopo aver rischiato e cambiato una situazione che non mi piaceva.

Parte tutto da sabato, usciamo in gruppo a un pub nuovo, chiacchiere mica chiacchere la serata vola leggera, io e lei parliamo ma moderatamente poichè c’è il gruppo e soprattutto la situazione si era un po raffreddata perchè lei per via degli esami questa settimana è uscita poco e ci siamo sentiti con meno frequenza.
Comunque siccome tengo molto a questa ragazza mi sono prefissato l’obiettivo di uscire da soli il giorno successivo, volevo passare una bella giornata, allora gliel’ho chiesto e ci siamo organizzati per andare al parco e poi prendere un gelatino.

Finisce la serata di sabato e dopo che me ne vado mi chiama e parliamo 10 minuti al telefono, e niente organizziamo sta giornata successiva.

Domenica mattina esco vado a farmi un giro da solo e dopo un pò mi scrive: “Simo ho qualche lineetta di febbre, ma voglio uscire lo stesso, voglio troppo un gelato, ora mi prendo la tachipirina e per le 3 ti dico se sto meglio”
Alle 3 mi scrive che non se la sente di uscire perchè la sera avrebbe lavorato e voleva stare meglio; onestamente l’ho presa come una scusa e ho incominciato a farmi mille pare sul fatto che non volesse vedermi.
Be a sto punto, ho ripensato all’obiettivo che mi ero prefissato che era quello di vederla da solo senza nessuno e, dopo mezz’oretta di tentennamenti, mi sono detto di finirla di pensare che non mi vuole vedere.
Mi sono alzato di peso, sono salito in macchina e sono andato a comprarle una cazzo di coppa di gelato ( tra l’altro ho pure azzeccato i gusti :stuck_out_tongue: ) e l’ho chiamata quando ero sotto casa sua dicendole che avevo una sorpresa.

Nonostante una prima resistenza ( sono conciata malissimo ecc ecc) insistendo un po (ma neanche tanto) mi fa sali che non ci sono i miei, appena arrivato al portone di casa sua, guardo la sua faccia ed era FELICISSIMA del mio gesto, siamo rimasti una mezz’oretta insieme poi sono dovuto scappare perchè alle 6 iniziavo a lavorare.
Appena andato via mi manda un messaggio, dove mi ringraziava ancora e mi fa : “Simo sei una bella persona”.

Andandomene via, mi sono accorto che buttarmi in una situazione dove non volevo perchè le seghe mentali mi stavano mangiando il cervello, si è dimostrato esattamente la cosa più giusta da fare, perchè sento esattamente di essere sulla strada giusta, certo non ho certezze ancora ma è un passo che mi ha avvicinato a lei.
Spero di riuscire a baciarla, purtroppo mi rendo conto che non ho avuto il coraggio di rischiare da quel punto di vista, però guardo il bicchiere mezzo pieno e continuo sulla mia strada.

Ultima cosa… No non sono innamorato perso di questa ragazza, ma qualcosa di bello me lo sta dando, quindi sono fiducioso che andrà bene, sicuro mi sta dando più valore passare del tempo con lei che tutte le oche che mi sono passato prima e penso che sia questo il motivo per cui sto insistendo.

Vi terrò aggiornati, è bello condividere con chi vuole migliorarsi, un abbraccio grande!

Ciao Simone, non ti ho risposto all’altra discussione ma l’ho letta e mi sono fatto un opinione di te (molto positiva, se ti interessa saperlo anche se sono un italiano random di 60 milioni e quindi chissene di quello che penso :slight_smile: ).

Di getto, la mia prima reazione/sensazione dopo aver letto il tuo resoconto è stata… friendzone.

Ovviamente non ho la sfera di cristallo ma la mia sensazione è che tu stia facendo davvero troppo per cercare di averla, comprare quel gelato a sorpresa per me è stata un esagerazione, lei non aveva voglia di uscire, di vederti, è quello che farebbe il classico amico friendzonato che cerca di fare la cosa carina (non richiesta) da “bravo ragazzo”, che fa sicuramente piacere alla ragazza ma che non sposta per nulla l’ago della bilancia dell’attrazione a tuo favore.

Se bastasse fare i carini e riempirle di attenzioni le ragazze… anzi, di solito più le ignori e centellini le attenzioni, più le affami di te e ti vengono dietro (se sono attratte).

Per quello ho questa sensazione di friendzone che aleggia nell’aria. Mi sembra che ti sei imputato su questa fanciulla.

Guardala da questo punto di vista: una ragazza che ti conosce o è attratta o non lo è.

Se non è attratta, c’è poco da fare e insistere per “conquistarla” è alquanto inutile.

Se è attratta o lo mostra chiaramente e fa la “facile” lanciandoti tutti i segnali del mondo oppure se la tira e fa un po’ la “vaga” perchè, appunto, vuole attrarti con il suo centellinare attenzioni nei tuoi confronti. A quel punto anche tu centellini e le dai pen per focaccia.

Nel tuo caso non è chiaro se lei sia attratta o no da te.

Se lo è stai tranquillo, non devi fare niente di che e, anzi, ci stai pensando troppo e stai forzando troppo. Se non la senti, se non la vedi, ben venga, la mancanza ti renderà attraente. L’essere “raro” ti darà molto più valore. Se ha fame di te, meno ti vede o ti sente, più fame le viene.

Se tu stai sempre a chiederle WE COME STAI, ESCI, MA PERCHE NON ESCI, HO FATTO QUALCOSA DI SBAGLIATO, SCUSA SE HO FATTO QUALCOSA DI SBAGLIATO lol per estremizzare, ti scavi la fossa. Nella migliore delle ipotesi diventi un suo caro amico, sempre li quando lei vuole e le serve qualcosa.

Dici di esserti passato tante oche: secondo me dovresti trattarla come una delle tante che ti sei già passato, non darle tutto questo peso e avresti più chance.

La domanda è: e’ attratta da te? Perchè se si, scialla, se no, scialla. Se non sei sicuro, probabilmente non è attratta.

Se dovessi scommettere, punterei sul “non è attratta”. Oppure ti sta “seducendo” a suo modo, tirandoti un po scemo, seguendo i suoi umori, è attratta si ma non troppo, oppure è strana. Se mi mostri una sua foto, un suo FB/instagram magari mi faccio un idea. Se è proprio gnocca, non è attratta. Se è complessata/alternativa, magari si. Se è carina ma non troppo, non è attratta. Poi sta anche a te capire sta tipa: con gli altri ragazzi flirta? L’ha data facilmente? Si comporta con tutti cosi o solo con te? Perchè se una ragazza è attratta, in genere te lo fa capire, ha “fame” e vuole mangiare.

Non farti seghe mentali se le piaci oppure no. Prendi quello che viene e se non viene, amen. Non si piace a tutti, ognuno ha il suo tipo.

Avanti la prossima.

Ah per quanto riguarda il baciarla.

Come vorresti provarci? Cosi di punto in bianco gettarti su di lei?

Escici da solo una sera. Durante la serata cerchi il contatto fisico, la tocchi prima sciallamente tanto per, tipo mano (“posso vederti il polso?” e glielo prendi, scuse a cazzo “Mi piacciono i polsi” stronzate del tipo “ho letto che dalla forma del polso si vede quanto tempo ti rimane da vivere? se morissi domani vorresti saperlo? mi dispiace LOL e scherzi”) ti siedi da qualche parte dove potete stare uno affianco all’altro esterno coscia contro esterno coscia, tocchi la spalla, se siete coscia contro coscia e vi toccate ma non si sposta subito è un buon segno, lascia il contatto di sicuro lo sente anche lei e se ci sta, è contenta. Per avvicinarti al bacio devi avvicinare il contatto fisico: un mio ever green è chiedere che profumo indossa. Anche li se ti da il polso da annusare non vuole avvinarsi molto e non ci sta particolarmente, se ti da il collo, allora vuole che ti avvicini e probabilmente ci sta. Se ci sono i capelli in mezzo, glieli aggiusti dietro l’orecchio, ti avvicini quasi a toccare il collo sfiorandoglielo ma facendole sentire la tua presenza vicino all’orecchio e li le sussurri “mmm fantastico”. Ti tiri indietro e poi magari le dici “mamma mia che buono sto profumo, cos’è?” E lei “Chanel numero 69” Al che le dirai “mmm fammelo risentire” e rifai lo stesso giochino magari stando vicino al collo per qualche istante in piu di prima.

E’ un test che puoi fare per capire quanto ben disposta nei tuoi confronti è (e ti adorerà mentre la annusi se è ben disposta).

Piu avanti nella serata, se siete sempre uno accanto all’altra puoi rifare ancora sta manfrina (“fammelo risentire oh è una droga”) e a quel punto o la baci sul collo (sussurrandole “mmm non resisto”) e poi bacino dopo bacino passi sulla guancia e poi in bocca, oppure in qualche modo punti alla bocca e la baci.

Altro test è accarezzarle la testa come accarezzeresti la testa di una cagnolina. Se si lascia toccare la testa cosi, ci sta. Idem se le accarezzi la faccia/il naso. Insomma, hai capito se si lascia toccare, ci sta.

Puoi a quel punto andare di bacio, oppure puoi aspettare la fine della serata e baciarla quando se l’aspetta e vuole essere baciata, ovvero quando vi saluterete (perchè le donne vanno baciate quando se l’aspettano, nella loro testolina se escono con te si aspettano che tu lo faccia e se non lo fai, piu passa il tempo, piu le viene il dubbio che non lo farai e piu ne hanno voglia, vanno affamate).

Se ci sta lo capisci anche da tutti quei gesti del linguaggio del corpo che fa. Il mio preferito: se si prende i capelli e li mette tutti da una parte del collo lasciando la parte verso di te scoperta (es: è alla tua sinistra e ti lascia quindi il lato del suo collo scoperto, quello piu vicino a te raccogliendo i capelli dall’altra parte cioe alla sua sinistra) allora ci sta al 99.999% e li viene anche facile avvicinarsi, annusarla, non ci sono in mezzo i capelli, vuole mostrarti il collo nudo per risvegliare il Dracula che cè in te,

Se ci sta poi lo vedi anche da dove si veste quando uscite. Se ha la gonna, ci sta molto probabilmente (gonna = femminilità. Se non ha la gonna, ci potrebbe stare.

Ci sono anche ragazze che non te lo dimostrano molto con il linguaggio del corpo, non flirtano, non senti molto feeling ti fanno venire il dubbio che non ci stiano. Poi pero le tocchi in testa/ti avvicini non si ritraggono e alla fine vogliono essere baciate e ci stanno.

Un esempio: uscii con una milfona piu vecchia di me e non pensavo ci stesse. Zero feeling, zero nulla, due coglioni a parlarci. Capisco che ci potrebbe stare quando vuole che la accompagno proprio sotto casa, dentro il cancello (dove avrebbe potuto dirmi OK CIAO NOTTE). Ci sediamo li fuori per un ultima chiacchierata (se vogliono essere baciate la tirano per le lunghe…). Ho delle patatine e me le sto mangiando. Son quasi finite e le chiedo: le vuoi? No, mi dice. Allora ne prendo una e la imbocco. Dalla mia mano la mangia. Da li capisco che ci sta. Dopo un po BOOM le metto la lingua in bocca e via. Non mi piace molto passare dal “stiamo parlando” al “mi fiondo su di te” mi sembra sia un salto senza flow, ma vabbè, si fa anche cosi ma a monte vuol dire che non c’è stato feeling o che la donna non è molto “fluida”/in uno stato di flow, quindi non fa quello che una donna dovrebbe fare (toccarti, flirtare, avvicinarsi e invitarti ad avvicinarti etc) e quindi non è proprio il massimo come donna.

Va da se che se le chiedi di uscire, ma non esce, non ci sta.

Quindi senza che ti fai troppe paranoie, se le chiedi di uscire ma ti dice di no, non insistere, non prendertela e lasciala perdere, almeno per qualche tempo. La tua chance gliel’hai data. Non l’ha presa. Pace.

1 Mi Piace

Ciao bizbira, fortunatamente non sono atteggiamenti miei questi che hai scritto, le lascio il suo spazio perchè in primis sono uno che odia le presse e in secundis odio passare per l’elemosinatore di attenzioni (ho una dignità), mi sono semplicemente detto perchè no e l’ho fatto (la febbre l’aveva veramente), perciò deduco che volesse vedermi anche lei a ragion del fatto che mi ha chiamato praticamente la sera prima per organizzare meglio la cosa!

Ti dico è una ragazza molto timida, devi tirarle fuori quello che ha dentro, vedo che mi cerca spesso lei, però una cosa che ho imparato nella mia breve esperienza di 22enne è che ok il farsi desiderare, ma quando la situazione è più seria e non si sta parlando di flirt stupidi fini al sesso e basta far capire le tue intenzioni ed essere spontaneo è meglio (parlo della mia esperienza ovviamente), non nascondo che ci rimarrei male se dovesse andare male, però almeno mi sarei tolto un dubbio =)
Soprattutto è una ragazza che ha bisogno di qualcuno che la capisca, perchè purtroppo è stata trattata come una merda dal suo ex (5 anni insieme) e pure le sue amiche mi fanno che ha bisogno di qualcuno che ci sia, quindi siccome mi piace, ci sarò e continuerò ad agire.

Comunque non sei il primo che mi dice friendzone ahahah, quindi tranquillo e che se sarà friendzone mi ci dovrò scontrare per capirlo, sono abbastanza cocciuto anche se alla fine riconosco la realtà dei fatti =)

Non lo so onestamente come, di solito è più ci penso più non succede :joy: quindi boh continuerò con contatto e presenza, come hai detto tu se è attratta lo farò accadere, non mi piace preparare il piano per un bacio (ecco non l’ho detto ma il contatto è tanto e ricambiato)
Devo solo superare il fatto che sto pensando seriamente a lei e ho paura di perderla e buttarmi without thinking! :crossed_fingers:

Piccolo particolare che forse mi frena, ma credo sia più una mia scusa per non aver tirato ancora fuori le palle, andremo in vacanza insieme!

Ti cerca per uscire, il contatto è tanto e ricambiato… Top.

Stai sereno. A meno che non le esci il pisello di fronte alla mamma o fai cose assurde non la perdi.

Se è timida a maggior ragione ha bisogno dei suoi tempi e va presa molto pacatamente, quindi calma e sangue freddo. Se è interessata rimane interessata anche se aspettate qualche giorno perchè sta studiando o non sta bene no?

Per non starci male il top è prendere quello che viene senza aspettarsi nulla… e rimanere piacevolmente sorpresi.

Ah interessante che le sue amiche ti incoraggino, se ho capito bene.

Se le amiche ti spingono verso di lei è probabilmente per aiutare la timidona, che avrà detto loro che le piaci…

Se poi anche le amiche ti si farebbero ma ti evitano perchè sei già di questa ragazza…

Hola simo.

Allora non so quanta esperienza hai dietro e “da che punto parti”.

Comunque complimenti perchè mi è piaciuto molto il tuo atteggiamento, di aver fatto quello che volevi nonostante le pippette mentali.

Allora…

La sensazione che ho avuto è che lei sia ben disposta a vederti, cioè

al mio paese significa che davvero stava male e ci teneva a vederti.

Molto probabilmente più che voglia di gelato è stato un modo per dirti “voglio uscire con te” ma non direttamente.

Cioè se sei andato a comprarle il gelato e portarglielo perchè pensi davvero volesse il gelato hai fatto comunque bene, anche se spero tu abbia capito che non era il suo desiderio principale xD.

se l’hai fatto perchè sentivi semplicemente di farlo allora sei stato grande ( non fare mai cose per ottenere reazioni apposta dagli altri, che è una prigione).

Comunque in sostanza, se non vi siete baciati è perchè non era il momento (se invece pensi che lo era hai sbagliato), ma comunque NON RIMUGINARE MAI.

Vedi che il bacio “non si rischia”, il bacio è una fottuta conseguenza della chimica che c’è tra di voi, certo le palle ci vogliono sempre, ma non vedere mai il bacio come una forzatura, ma semplicemente come il naturale evolversi della situazione.

GO ON :sunglasses:

Ciao Drago!
allora ti dico il gesto mi è venuto proprio spontaneo (ho voluto farlo perché mi andava), chiaro che fosse anche una scusa per vederla, non voglio nasconderlo :yum:

è vero ma per quanto mi riguarda, credo che dovrò forzare un pò la mano e spingerla verso me, perchè è veramente un carattere che ha bisogno di qualcuno che la guidi, nonostante sia una che studia e lavora insieme (perciò ha molto più carattere di quello che pensiate)! vedrò un po come agire spero sia una cosa naturale come dici tu!

Comunque voi dovete spiegarmi se succede anche a voi di diventare un pò impacciati con una che vi ha preso veramente, io ammetto tranquillamente che non è la più figa del mondo, ma sono bello cotto onestamente! Voi come vi rapportate in questi casi, io a essere proprio sciolto come sono di solito faccio molta ma molta più fatica (infatti un goccino in più mi da spesso una mano la sera :joy: ).
Ditemi la vostra sono curioso :stuck_out_tongue_winking_eye:

certo che mi è successo!

e le conseguenze sono state devastanti ahahahaahah

Ma la consapevolezza che ho acquisito dallo stare male dopo mi ha aiutato un casino con le successive.

adesso non ho più incontrato una che mi faccia stare così tanto sulle spine, spero di conoscerne altre che mi prendano così tanto, ma nel frattempo mi godo il momento haahah

non devi sperare, altrimenti non c’è naturalezza xD.

Fai una cosa, dai per scontato che il bacio ci sia, perchè siete maschio e femmina, vi attraete automaticamente, c’è chimica da quello che ho intuito.

MA SOPRATTUTTO, TOGLI IMPORTANZA A STO CAZZO DI BACIO, CI SONO COSE MOLTO PIU’ IMPORTANTI NELLA VITA.

e dulcis in fundo: più un next è doloroso, più le tue palle di ricoprono di acciaio!

quindi qualsiasi cosa succeda con questa ragazza, non puoi che vincere!

Sei un cazzo di pozzo di saggezza drago :laughing: , non mi dare del coglione però con questa impedirò il next assolutamente, ho tutte le carte in regola farcela con lei, perciò al prossimo topic di aggiornamento!
Ciao Ragaz vi abbraccio

fai il tuo percorso, giungi alle tue conclusioni e poi vienicele a raccontare :wink:

Non mi sento un pozzo si saggezza, ho ancora molto da imparare ahahah

stammi bene :tophat: